Montespertoli vs C.S. Lebowski

Promozione

2

Montespertoli

Draw

2

C.S. Lebowski

Draw

  • CALBI Lorenzo - 1 (88') goal(s)
  • BAGNOLI Lorenzo - 1 (32') goal(s)
18 Dicembre 2021 | 15:00

Riepilogo

MONTESPERTOLI: Fenderico, Conti M., Menichetti (29′ Bernardini), Veraldi, Sabatini A., Biondi, Mina, Anichini, Sinnteregan, Maltomini, Bourezza.
A DISP.: Sabatini E., Kantor, Marconcini, Fioravanti, Romanelli, Giannone, Marcacci, Cerrato. All.: Claudio Targetti.

C.S. LEBOWSKI: Zangarelli, Burchielli, Magnelli (20′ Conti), Quadri, Geri, Frutti, Calbi, Bagnoli, Ortega (54′ Fornai), Cubillos (66′ Ferravante), Bonini (80′ Murras).
A DISP.: Mirri, Paggetti, Paoli, Pagni, Cammelli. All.: Diego Murras.

ARBITRO: Sig. Luca Rosini di Livorno, coad. da Orsini di Pontedera e Moawad di Firenze.

RETI: 19′ Bourezza (R), 32′ Bagnoli (R), 71′ Maltomini, 88′ Calbi.

AMMONITI: Magnelli, Burchielli, Frutti, Mina, Quadri, Conti M., Veraldi, Bagnoli, Sabatini A.

ESPULSI: 60′ Frutti.

NOTE: espulsi anche Diego Murras e Cubillos dalla panchina al 67′.

Un grandissimo punto conquistato dai grigioneri, sul campo di una delle squadre favorite per il titolo, giocando l’ultima mezzora in 10 uomini e rimontando due volte lo svantaggio. Il Montespertoli è squadra dalla grande fisicità e dall’ottima qualità offensiva, e prende in mano le redini della partita da subito, con un Lebowski che però difende con ordine e non concede grandi occasioni, fin quando i padroni di casa al 20′ conquistano un calcio di rigore, ben trasformato da Bourezza. La reazione però c’è, e pochi minuti dopo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Calbi si infila in slalom nella difesa e va giù: rigore per noi. Bagnoli si fa ipnotizzare dal portiere avversario, che para ma va oltre la riga con i piedi: la disperazione si trasforma in speranza, l’arbitro indica che il rigore si deve ribattere. Stavolta l’esecuzione è impeccabile, 1-1. C’è tempo solo per un insidioso pallone che sfila davanti alla nostra porta senza trovare la deviazione decisiva, e si va all’intervallo. Nella ripresa il Montespertoli continua a dirigere il gioco, ma senza mai comandare davvero. La svolta sembra esserci quando restiamo in 10 per il secondo giallo a Frutti, e poco dopo i gialloverdi passano di nuovo in vantaggio con una bella azione in area conclusa di testa. Ma a quel punto la resistenza grigionera si fa eroica, gli attacchi avversari vengono respinti con rabbia, l’agonismo si fa davvero notevole, e a due minuti dalla fine, uno schema a noi molto caro: lancio lungo, spizzata di testa di Ferravante, Calbi sguscia in mezzo alla difesa e calcia in diagonale perfettamente. La Curva esplode, è un grande pareggio! Ci vediamo a gennaio.

A crucial point for CSL, obtained with blood, sweat, and tears on the pitch of one of the title contenders, coming back from behind twice and with ten men for the final 30 minutes. Montespertoli is a physical team with great attacking potential, and quickly takes control of play, though Lebowski defend themselves with order and don’t leave much space to the opposition until the 37th minute, when the locals score thanks to a penalty by Bourezza. But CSL are quick to react a few minutes later when, following a corner, Calbi zigzags through the Montespertoli defence and is brought down: penalty for us, the keeper saves Bagnoli’s shot, but the referee points to the centre of the box once more: the keeper’s feet were inside the goal-line, the penalty must be repeated, and our desperation reverts to hope. This time execution is impeccable, and we’re one-all. Time for one last danger as the ball flies parallel to our goal line without finding anyone to send it in, and at half-time. At the beginning of the second half, Montespertoli continue to direct play, without however being truly in command of the game. It looks like things might take a turn for the worse when CSL is left in ten men after Frutti receives his second yellow card, and the yellow-greens score soon after with a beautiful header. But the grigioneri pull out a heroic resistance, repelling the opposition’s attack with rage as the game becomes really quite heated. Two minutes before the end we manage to draw with one of our signature moves: long pass, header by Ferravante, Calbi slips through the defence and shoots a perfect diagonal. The curva explodes. See you in January.

Video

C.S. Lebowski

# Giocatore Posizione presenze Goals Assists Yellow Cards Red Cards
1ZANGARELLI EliaPortiere10000
2BURCHIELLI PietroDifensore10010
3MAGNELLI Tommaso 14Difensore10010
4QUADRI LapoCentrocampista10010
5GERI DanieleDifensore10000
6FRUTTI LorenzoDifensore10011 (60')
7CALBI LorenzoAttaccante11 (88')000
8BAGNOLI LorenzoCentrocampista11 (32')010
9ORTEGA Leone 16Centrocampista10000
10CUBILLOS Diego Alejandro 18Attaccante10001 (67')
11BONINI Gabriele 17Centrocampista10000
14CONTI Gabriel 3Difensore10000
16FORNAI Samuele 9Centrocampista10000
18FERRAVANTE Simone 10Attaccante101 (88')00
17MURRAS Lorenzo 11Centrocampista10000