C.S. LEBOWSKI vs SPORTING CECINA

Promozione

1

C.S. Lebowski

Win

  • BAGNOLI Lorenzo - 1 (45') goal(s)
0

Sporting Cecina

Loss

27 Ottobre 2019 | 14:30
TAVARNUZZE COM.LE NESI

Riepilogo

C.S. LEBOWSKI: Bargagli, Frutti, Spiga, Bagnoli, Geri, Capparelli, Calbi, Fornai (46′ Giorgetti), Vargas (85′ Ferravante), Cubillos, Landolfi. A disp.: Mirri, Formigli, Vegni, Ortega, Murras, Improta, Piccioli. All.: Roberto Castorina.

SPORTING CECINA: Cappellini, Serini, Giannini, Biondi (62′ Cosi), Del Gratta, Lorenzini, Campisi, Zoppi, Calabrese (80′ El Falahi), Rigoni (52′ Giannini), Molinario. A disp.: De Cicco, Startari, Mazzuoli, Pagliai, Perillo, Righini. All.: Franco Brunetti.

ARBITRO: sig. Schiavo di Grosseto, coad. da Anello di Piombino e Mazzoni di Prato.

RETI: 45′ Bagnoli.

AMMONITI: Geri, Frutti, Bagnoli, Giannini, Molinario.

Dopo la dura sconfitta di San Donato, non poteva esserci reazione migliore da parte dei nostri ragazzi, che incontrano la prima in classifica giocando una partita di un’intensità straordinaria, senza mai un attimo di distrazione, e spinti da una Curva Pozzi in stato di grazia. La capolista, in tutta la partita, non riuscirà quasi mai a rendersi pericolosa, a parte qualche tentativo nei minuti finali, ma senza occasioni clamorose. I grigioneri invece nel primo tempo avevano già sfiorato il gol con un bel tiro di Landolfi egregiamente respinto da portiere, ma proprio allo scadere del primo tempo Bagnoli prende in mano la situazione, e con un’azione personale entra in area e calcia superando il portiere in uscita per il meritato vantaggio. All’inizio della ripresa è di nuovo Landolfi a colpire un palo clamoroso con una dolce parabola dal limite dell’area, dopo di che sprechiamo qualche buon contropiede con cui potevamo chiudere la partita. Ma i tre punti arrivano lo stesso, e possiamo affrontare con entusiasmo la doppia trasferta, di Coppa e di campionato, che ci aspetta in questa settimana.

After the tough defeat in San Donato, the Lebowski boys couldn’t have bounced back more strongly: up against the current top team in the league, the grigioneri play a highly concentrated, intense football, spurred on by an ecstatic Curva Pozzi. The visitors never really pose a serious threat at any point in the match, with the exception of a handful of potential chances in the final minutes. The grigioneri come near to scoring at the start of the first half, as Landolfi’s shot is skilfully parried by the keeper. But in the closing minutes of the first half, Bagnoli takes charge of the situation, entering the box and shooting past the oncoming keeper. Lebowski have their well-deserved lead. At the beginning of the second half, Landolfi threatens the visitors’ goal again with a delicate parable-shot from the edge of the box, but he is unlucky and hits the post. Following this, the grigioneri waste a couple of good counterattacks which could have finished off the game. But regardless, the time soon runs out, and Lebowski win their three points with a score of 1-0. Now we can look forward to the two away-days that await us this week, in both the Cup and the League.

C.S. Lebowski

# Giocatore Posizione presenze Goals Assists Yellow Cards Red Cards
1BARGAGLI DarioPortiere10000
2FRUTTI LorenzoDifensore10010
3SPIGA FilippoDifensore10000
4BAGNOLI LorenzoCentrocampista11 (45')010
5GERI DanieleCentrocampista10010
6CAPPARELLI PaoloDifensore10000
7CALBI LorenzoAttaccante10000
8FORNAI Samuele Centrocampista10000
9VARGAS Marvin Attaccante10000
10CUBILLOS Diego AlejandroAttaccante10000
11LANDOLFI LeonardoCentrocampista10000
GIORGETTI Alejandro 8Centrocampista10000
FERRAVANTE Simone 9Attaccante10000