REAL CERRETESE vs C.S. LEBOWSKI

Promozione

1

REAL CERRETESE

Win

0

C.S. Lebowski

Loss

1 Dicembre 2019 | 14:30

Riepilogo

REAL CERRETESE: Isolani; Cecchi; Mordagà; Carli; Michelotti; Lapi; Melani (80’ Panchetti); Vaiani; Gazzarrini; Bouhafa; Conti (46’ Biggi).
A DISP.: Diolaiuti; Di Sacco; Del Sordo; Nallathamby; Faraoni. All.: Mauro Marchi.

C.S. LEBOWSKI: Mirri; Burchielli (80’ Piccioli); Spiga; Bagnoli; Formigli; Capparelli; Calbi; Fornai (71’ Giorgetti); Nencioni (85’ Pini); Cubillos; Ortega (55’ Ferravante).
A DISP.: Bargagli; Pacifico; Landolfi; Lusini; Murras. All.: Roberto Castorina.

ARBITRO: Sig. Merlino di Pontedera coad. da Pellegrini di Prato e Della Bartola di Pisa.

RETI: 50’ Bouhafa.

AMMONITI: Biggi; Bouhafa; Lapi; Mordagà; Spiga; Ferravante; Capparelli.

ESPULSI: Capparelli.

NOTE: rigore parato a Bouhafa all’85’.

Trasferte e fango quest’anno sono un’accoppiata che porta decisamente male ai grigioneri. Anche a Cerreto Guidi non riusciamo a imporre il nostro gioco e paghiamo gli episodi: nel primo tempo pochissimo da segnalare, i padroni di casa, che stazionano nelle parti basse della classifica, sono ben organizzati e il loro obiettivo sembra più che altro quello di contenerci e cercare un pareggio. Ma dopo pochi minuti del secondo tempo arriva la doccia gelata, con una perfetta punizione di Bouhafa che non lascia scampo a Mirri. La reazione dei grigioneri c’è tutta col cuore, ma non riusciamo a produrre un gioco che ci permetta di avere chiare occasioni. A cinque minuti dalla fine, su un contropiede forse viziato da fuorigioco, Capparelli tenta disperatamente di fermare la corsa a rete dell’attaccante: rigore ed espulsione. Mirri ci regala però l’unica esultanza della giornata con una straordinaria parata, che ci tiene in vita e ci regala un ultimo brivido, con un cross basso di Ferravante che danza nell’area piccola senza nessuno che riesca a toccarla in rete. Come spesso è accaduto quest’anno, gli avversari hanno saputo essere più cinici. Forza ragazzi, siamo sempre con voi!

Away-games and mud are an unlucky pair for Lebowski this year. Again in Cerreto Guidi we are unable to give our imprint to the game and end up suffering the consequences. There’s not much to say about the first half: the locals, currently at the lower end of the table, are well-organized and seem to be mostly intent on keeping us contained and ending the game with a draw. But just a few minutes into the second half, a cold shower for Lebowski: a perfect free kick by Bouhafa which Mirri can do nothing about. The grigioneri put their heart into it, but can’t create the fluidity of play that might give them the chances they need. Five minutes from the end, on a counterattack marred perhaps by an offside, Capparelli tries desperately to halt the attackers’ rush towards the goal: he is shown the red card and the locals are awarded a penalty. Mirri however gifts us with our only celebration of the day thanks to a brilliant save, which keeps our heads above water. A few minutes later comes the final thrill of the day, a low cross by Ferravante which dances about in the centre of the box without anyone managing to tap it in. As has often been the case, the opposition proved to be the more cynical side. Come on boys, we’re always by your side!

C.S. Lebowski

# Giocatore Posizione presenze Goals Assists Yellow Cards Red Cards
1MIRRI MattiaPortiere10000
2BURCHIELLI Pietro Difensore10000
3SPIGA FilippoDifensore10010
4BAGNOLI LorenzoCentrocampista10000
5FORMIGLI FedericoDifensore10000
6CAPPARELLI PaoloDifensore10011
7CALBI LorenzoAttaccante10000
8FORNAI Samuele Centrocampista10000
9NENCIONI Lorenzo Attaccante10000
10CUBILLOS Diego AlejandroAttaccante10000
11ORTEGA Leone Centrocampista10000
FERRAVANTE Simone 11Attaccante10010
GIORGETTI Alejandro 8Centrocampista10000
PICCIOLI Duccio 2Attaccante10000
PINI Leonardo 9Difensore10000