C.S. LEBOWSKI vs FORCOLI VALDERA

Promozione

1

C.S. Lebowski

Win

  • CALBI Lorenzo - 1 (47') goal(s)
0

FORCOLI VALDERA

Loss

5 Gennaio 2020 | 14:30
TAVARNUZZE COM.LE NESI

Riepilogo

C.S. LEBOWSKI: Mirri; Frutti; Spiga; Fornai (61′ Bagnoli); Geri; Capparelli; Calbi (75′ Burchielli); Giorgetti; Tomberli (80′ Ferravante); Ortega (61′ Landolfi); Nencioni (71′ Piccioli).
A DISP.: Bargagli; Formigli; Pini; Murras. All.: Roberto Castorina.

FORCOLI VALDERA: Bulleri; Di Sandro; Salvini; Bellagamba; Pitti; Martolini; Puccini (56′ Cardelicchio); Mori; Coluccia; Aiello; Favarin (56′ Marianelli L.).
A DISP.: Mansani; Bonsignori; Marianelli M.; Gargani; Paoli; Pellgrini; Telleschi. All.: Dario Ficini.

ARBITRO: sig. Giovanni Curcio di Siena coad. da Venturi e Vanni di Arezzo.

RETI: 47′ Calbi.

AMMONITI: Puccini.

Era piena di insidie questa prima partita dell’anno, non è facile giocare contro l’ultima in classifica dopo la sosta natalizia, che oltretutto si presenta con un undici ordinato che non lascia molto spazio agli attacchi grigioneri, inizialmente per la verità non molto efficaci. Durante il primo tempo la spinta cresce pian piano, ma l’unica vera occasione è un gran tiro da fuori di Nencioni che si stampa molto vicino all’incrocio dei pali. Ma nel secondo tempo non c’è quasi nemmeno il tempo per iniziare a cantare, che Nencioni taglia in due la loro trequarti e serve con un bel filtrante Calbi, che arriva velocissimo e supera il portiere con un tocco dolce. Molto bello. Gli ospiti non si danno per vinti e creano qualche brivido nel corso della ripresa, ma senza occasioni clamorose, mentre prima Tomberli, poi Ferravante e infine Landolfi calciano a lato tre occasioni molto simili, dentro l’area con la palla spostata un po’ sulla sinistra. Non la chiudiamo, ma il fischio finale ci consegna tre punti d’oro in vista di queste due grandi trasferte, mercoledì a Piombino e domenica al Galluzzo. Avanti Lebowski!

A lot could have gone wrong with this first game of the year: it isn’t easy to face off against the last team in the table after the Christmas break. To complicate things further, the opposition is well organised and leaves little space to Lebowski’s offensives, which in the beginning are not terribly effective anyway. Lebowski take some time to build up the right pressure in the first half, and the only clear chance is represented by a shot by Nencioni from outside the box, which crashes not too far off the corner of the post. As the second half begins we hardly have the time to start singing before Nencioni cuts through the visitors’ end of the pitch and serves a through-pass to the rapidly oncoming Calbi who taps it past the keeper. Very nicely done. The visitors don’t give up and produce a couple of scares, but without really going anywhere very near scoring. As for us, Tomberli, Ferravante, and Landolfi in close succession all shoot wide three very similar-looking chances, in the box with the ball moved slightly to the left. We never manage to really put our seal on the game, but we still leave with three points at the end. Precious points, looking ahead to the next two big away days, in Piombino on Wednesday and at Galluzzo on Sunday. Come on Lebowski!

C.S. Lebowski

# Giocatore Posizione presenze Goals Assists Yellow Cards Red Cards
1MIRRI MattiaPortiere10000
2FRUTTI LorenzoDifensore10000
3SPIGA FilippoDifensore10000
4FORNAI Samuele Centrocampista10000
5GERI DanieleCentrocampista10000
6CAPPARELLI PaoloDifensore10000
7CALBI Lorenzo Attaccante11 (47')000
8GIORGETTI AlejandroCentrocampista10000
9TOMBERLI Luca Attaccante10000
10ORTEGA Leone Centrocampista10000
11NENCIONI Lorenzo Attaccante101 (47')00
LANDOLFI Leonardo 10Centrocampista10000
BAGNOLI Lorenzo 4Centrocampista10000
PICCIOLI Duccio 11Attaccante10000
BURCHIELLI Pietro 7Difensore10000
FERRAVANTE Simone 9Attaccante10000