SPORTING CECINA vs C.S. LEBOWSKI

Promozione

0

Sporting Cecina

Draw

0

C.S. Lebowski

Draw

16 Febbraio 2020 | 15:00

Riepilogo

SPORTING CECINA: Cappellini; Serini; Remelli; Facenna; Del Gratta; Lorenzini; El Falahi (58’ Campisi); Biondi (85’ Diagne); Calabrese (64’ Cosi); Bigazzi; Barlettani.
A DISP.: Nassi; Buselli; Pagliai; Giannini; Perillo; Giannini. All.: Sebastiano Miano.

C.S. LEBOWSKI: Bargagli; Frutti; Valgimigli; Bagnoli; Geri; Pini; Burchielli; Colley; Tomberli; Ortega; Landolfi (75’ Calbi).
A DISP.: Mirri; Formigli; Capparelli; Giorgetti; Murras; Lusini; Gheri. All.: Roberto Castorina.

ARBITRO: sig. Biagini di Lucca coad. da Stella di Grosseto e Veli di Pisa.

AMMONITI: Facenna; Del Gratta; Campisi; Frutti; Colley.

Per la seconda volta il Lebowski deve andare a giocare in trasferta senza il supporto della sua Curva, a causa delle assurde limitazioni imposte dalla Questura di Livorno e dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive. E la partita era anche molto importante e delicata, contro lo Sporting Cecina che occupava il sesto posto con 6 punti meno di noi, quindi uno scontro diretto nella corsa ai playoff. Stavolta la Curva non ha seguito la partita in streaming ma è andata a vedere la squadra femminile impegnata a Siena, quindi stiamo ai racconti dei nostri dirigenti accompagnatori, che ci parlano di un primo tempo avaro di emozioni, mentre nella ripresa i grigioneri crescono e impensieriscono varie volte la difesa avversaria, con una sola grande occasione, in cui Ortega colpisce un clamoroso palo interno. Otteniamo comunque un buon pareggio, restiamo a 6 punti dalla vetta, con davanti ancora 7 partite che si preannunciano già da adesso inadatte ai deboli di cuore. Domenica prossima torniamo a giocare in casa, il Nesi dovrà essere un inferno!

For the second time, Lebowski had to play away without the support of its Curva due to the absurd restrictions imposed by the Livorno police and by the National Observatory on Sports Events. This was an important and delicate match, as we were up against Sporting Cecina, 6th with 6 points fewer than us, and thus a direct challenger for a spot in the playoffs. This time, the Curva did not follow the game via streaming, but instead travelled to see the Women’s first team in Siena. According to the men’s team managers, the first half of their game was rather lacklustre, while the Grigioneri got more dangerous in the second half creating some worries for the Cecina defence, but only one serious chance, with Ortega hitting the near post. But this is a valuable draw nonetheless: we’re still 6 points from the top, with 7 games to go which we can already easily say won’t be for the faint of heart. Next Sunday we’re back in our own home, ready to turn the Nesi into a circle of hell!

C.S. Lebowski

# Giocatore Posizione presenze Goals Assists Yellow Cards Red Cards
1BARGAGLI DarioPortiere10000
2FRUTTI LorenzoDifensore10010
3VALGIMIGLI FilippoDifensore10000
4BAGNOLI LorenzoCentrocampista10000
5GERI DanieleCentrocampista10000
6PINI LeonardoDifensore10000
7BURCHIELLI PietroDifensore10000
8COLLEY OusainouAttaccante10010
9TOMBERLI LucaAttaccante10000
10ORTEGA LeoneCentrocampista10000
11LANDOLFI Leonardo Centrocampista10000
CALBI Lorenzo 11Attaccante10000