C.S. LEBOWSKI vs COLLI MARITTIMI

Promozione

1

C.S. Lebowski

Win

  • BAGNOLI Lorenzo - 1 (3') goal(s)
0

Colli Marittimi

Loss

23 Febbraio 2020 | 15:00
TAVARNUZZE COM.LE NESI

Riepilogo

C.S. LEBOWSKI: Mirri; Frutti; Formigli (67’ De Simone); Bagnoli; Geri; Capparelli; Calbi (72’ Landolfi); Colley (46’ Nencioni); Tomberli (86’ Ferravante); Ortega (84’ Giorgetti); Burchielli.
A DISP.: Bargagli; Pini; Murras; Lusini. All.: Roberto Castorina.

COLLI MARITTIMI: Lemmi; Giachetti; Giovannoni; Pashja; Camerini; Modica; Righini; Matta F; Fabbri; Dellaversana (58’ Foschi); Matta C.
A DISP.: Cionini; Signorini; Moneta; Battini; Rigoni; Loprencipe; Cammelletti. All.: Antonio Brontolone.

ARBITRO: sig. Giovanni Curcio di Siena coad. da Cavini di Siena e Giuntoli di Pistoia.

RETI: 3’ Bagnoli.

AMMONITI: Formigli; Righini; Matta F; Modica; Pashja. 

Una prova di grande solidità e maturità per i grigioneri, che dimostrano anche di saper soffrire senza perdere però mai il controllo sulla partita. Segnare in avvio è sicuramente un buon modo di affrontare il match, ma nasconde anche il rischio di poter perdere la concentrazione e subire una beffa. La punizione di Bagnoli, bellissima e da posizione molto defilata, ci porta in vantaggio dopo 3 minuti, e nella prima metà della frazione la sensazione è che si potrebbe chiudere la partita, cosa che però non avviene, e allora il Colli Marittimi tira fuori la testa e con il suo gioco molto fisico riesce a tenerci testa per tutta la partita, che sarà da quel punto in poi sempre molto intensa a livello di ritmo, ma molto avara di occasioni da gol. Un Lebowski che sa soffrire dicevamo, perché pur non riuscendo a dominare il gioco, con un’ottima organizzazione difensiva non concede nemmeno un’occasione chiara agli avversari. Sofferenza sì, brividi mai. E nel frattempo con i risultati delle altre la classifica si è accorciata: Certaldo, capolista, ha solo 3 punti più di noi, Atletico Piombino ci precede di una sola lunghezza. Domenica si va a Livorno, inutile dire che ci dovremo essere tutti. Avanti Lebowski!

A great match for the Grigioneri, attesting to their solidity and maturity as a team and showing how they are able to suffer through challenging situations without losing control of the game. Scoring right after kick-off is certainly a great way to start the match, but it also hides the risk of losing concentration and being overcome. Bagnoli’s beautiful free kick from very wide of the goal puts us one-up after only three minutes, and in the first half of the match the feeling is that the match is already in the bag. But Lebowski fail to capitalize with another goal and Colli Marittimi raise their heads up once more, playing very physical football that keeps us on edge for the rest of the game, which will be intense but also lacking in chances. A Lebowski that knows how to suffer, then, because while the grigioneri are unable to outright dominate play, their defence is well organized and leaves no windows of opportunity to the opposition. The team suffers, but without major scares. And in the meantime, the other games in the league group all end with results that favour Lebowski: we are now only three points from Certaldo in first place, and one from Atletico Piombino. Next Sunday Lebowski will be playing away in Livorno, needless to say we’ll all have to be there. Come on Lebowski!

C.S. Lebowski

# Giocatore Posizione presenze Goals Assists Yellow Cards Red Cards
1MIRRI MattiaPortiere10000
2FRUTTI LorenzoDifensore10000
3FORMIGLI Federico Difensore10010
4BAGNOLI LorenzoCentrocampista11 (3')000
5GERI DanieleCentrocampista10000
6CAPPARELLI PaoloDifensore10000
7CALBI Lorenzo Attaccante10000
8COLLEY Ousainou Attaccante10000
9TOMBERLI Luca Attaccante10000
10ORTEGA Leone Centrocampista10000
11BURCHIELLI PietroDifensore10000
NENCIONI Lorenzo 8Attaccante10000
DE SIMONE Matteo 3Difensore10000
LANDOLFI Leonardo 7Centrocampista10000
GIORGETTI Alejandro 10Centrocampista10000
FERRAVANTE Simone 9Attaccante10000