ARMANDO PICCHI vs C.S. LEBOWSKI

Promozione

0

ARMANDO PICCHI

Draw

0

C.S. Lebowski

Draw

1 Marzo 2020 | 15:00

Riepilogo

ARMANDO PICCHI: Malasoma; Kwarteng; Scafuri; Lotti; Caccio; Felloni; Kante (84′ Castagnoli); Bartorelli (84′ Cutroneo); Pellegrini M; Neri; Taddei (65′ Pellegrini S).
A DISP.: Pampana; Imparato; Semboloni; Pavoletti; Valenti; Marini. All.: Sena.

C.S. LEBOWSKI: Mirri; Frutti; Spiga; Bagnoli; Geri; Capparelli; Calbi; Tomberli (84′ Nencioni); Ferravante; Ortega; Landolfi (89′ Burchielli).
A DISP.: Bargagli; Formigli; Pini; Cammelli; Giorgetti; Puggioni; Piccioli. All.: Roberto Castorina.

ARBITRO: sig. Labruna di Pontedera coad. da Furiesi e Bassano di Empoli.

AMMONITI: 19′ Capparelli; 20′ Geri; 43′ Spiga; 48′ Pellegrini M; 55′ Taddei; 78′ Frutti.

ESPULSI: 92′ Lotti e Ferravante.

Un’altra trasferta soggetta a limitazioni per la Curva Pozzi, che però stavolta arriva a Livorno in grandi numeri e riesce, da una certa distanza, a far sentire il suo supporto alla squadra. La cronaca della partita, molto importante in questo sprint finale per le prime posizioni, è di nuovo affidata ai messaggi che arrivano dai dirigenti accompagnatori: partono forte le due squadre, che danno vita a un primo tempo vivace, con Tomberli che va vicino al gol in contropiede e i padroni di casa che con i loro attacchi costringono all’ammonizione tre difensori grigioneri su quattro. Più nervoso il secondo tempo, con il gioco che conosce varie fasi di stallo. Il Lebowski va vicino al gol in un’altra occasione, poi nel finale la doppia espulsione di Ferravante e del loro numero 4 Lotti. Un punto importante ottenuto sul campo della quinta in classifica, in una delle partite più difficili dell’anno. Certaldo e Piombino, nelle prime due posizioni, allungano in classifica, ma siamo ancora lì, in agguato fino all’ultimo. Forza Lebowski!

It’s another Sunday marred by police restrictions for the Curva Pozzi, but this time the Lebowski fans were present in Livorno in force, and were able to make themselves heard, even if from a distance, and show their support for the team. Responsibility for the account of this match (which, with an eye to the final sprint for the top places in the league, was very important) falls once again to the messages sent us by our bench-side staff. Both teams started strong, producing a lively first half, with Tomberli close to scoring following a counterattack, while the locals’ offensive forced three Lebowski defenders out of four into committing yellow-card fouls. The second half was more tense, with the game going through a number of moments of impasse. Lebowski went close to scoring one more time, while the final minutes saw Ferravante and the local no. 4, Lotti, both get a red card. Overall, an important point, earned on the pitch of the fifth team in the league, during one of the year’s hardest matches. Certaldo and Piombino, the top two, widen their lead, but we’re still there, ready to pounce. Come on Lebowski!

C.S. Lebowski

# Giocatore Posizione presenze Goals Assists Yellow Cards Red Cards
1MIRRI MattiaPortiere10000
2FRUTTI LorenzoDifensore1001 (78')0
3SPIGA FilippoDifensore1001 (43')0
4BAGNOLI LorenzoCentrocampista10000
5GERI DanieleCentrocampista1001 (20')0
6CAPPARELLI PaoloDifensore1001 (19')0
7CALBI LorenzoAttaccante10000
8TOMBERLI Luca Attaccante10000
9FERRAVANTE SimoneAttaccante10001 (90')
10ORTEGA LeoneCentrocampista10000
11LANDOLFI Leonardo Centrocampista10000
NENCIONI Lorenzo 8Attaccante10000
BURCHIELLI Pietro 11Difensore10000