San Piero a Sieve vs C.S. Lebowski

Promozione

0

San Piero a Sieve

Loss

4

C.S. Lebowski

Win

  • QUADRI Lapo - 1 (93') goal(s)
  • GIUNTOLI Damiano - 1 (86') goal(s)
  • MAZZONI Leonardo - 1 (80') goal(s)
  • DEL PELA Tommaso - 1 (72') goal(s)
18 Dicembre 2022 | 14:30

Riepilogo

SAN PIERO A SIEVE: Sequi, Lastrucci, Cianferoni, Aquilina, Bencini, Frilli, Giani, Gori (83′ Jori), Zeni, Tirinnanzi (68′ Barracco), Bonifazi (83′ Lukolic).
A DISP.: Tortelli, Seneci, Avdullai, Barzagli, Ceretelli. All.: Simone Pinzauti.

C.S. LEBOWSKI: Pagani, Burchielli (41′ Paoli), Magnelli, Quadri, Rosi, Giuntoli, Calbi (78′ Fornai), Urbinati (83′ Pagni), Mazzoni, Cubillos (62′ Del Pela), Bonini (62′ Ciabatti).
A DISP.: Zangarelli, Geri, D’Alessandro, Celentano. All.: Simone Gori.

ARBITRO: Sig.ra Sara Foresi di Livorno, coad. da Cinotti di Livorno e Reali di Siena.

RETI: 72′ Del Pela, 80′ Mazzoni, 86′ Giuntoli, 93′ Quadri (R).

AMMONITI: 25′ Gori, 69′ Urbinati, 71′ Tirinnanzi, 84′ Giani, 85′ Frilli, 87′ Giuntoli, 90′ Mazzoni.

Un risultato che sembra parlare di una partita a senso unico, quando invece tutto è stato molto più incerto di quanto sembra. Il primo tempo è infatti molto bloccato, con il campo reso pesante dalle piogge dei giorni precedenti che non lascia molto spazio alle manovre delle due squadre e favorisce la prevalenza dei rispettivi reparti difensivi: praticamente non ci sono occasioni da gol. Nella ripresa i ritmi aumentano e la partita si fa più piacevole, ma occasioni nitide non se ne vedono, solo un paio di tentativi da parte di ciascuna squadra che non arrivano però a creare veri brividi. Ma quello che potrebbe sembrare un match avviato verso lo 0-0 si squarcia all’improvviso con un lampo di grande bellezza: a meno di 20 minuti dalla fine, un lancio lunghissimo e chirurgico di Quadri taglia tutto il campo e perfora la difesa raggiungendo Del Pela che arriva a tutta velocità, controlla, avanza per qualche metro palla al piede e batte il portiere avversario con un diagonale perfetto. La Curva esplode, e da lì in poi il grigionero dilaga. Passano pochi minuti e Mazzoni incorna un bel cross di Urbinati, miracolosa respinta del portiere ma è sempre Mazzoni a ribadire in rete. A chiudere il match ci pensa Giuntoli con un preciso colpo di testa, e subito dopo sale in cattedra Pagani, al suo esordio tra i pali, che para un calcio di rigore ai padroni di casa. Nei minuti di recupero, ancora su rigore, è capitan Quadri a mettere il sigillo. Il girone d’andata finisce come meglio non poteva, e con un primo posto a pari merito con Affrico e Lanciotto. Non vediamo l’ora di ricominciare.

C.S. Lebowski

# Giocatore Posizione presenze Goals Assists Yellow Cards Red Cards
1PAGANI VieriPortiere10000
2BURCHIELLI Pietro 13Difensore10000
3MAGNELLI TommasoDifensore10000
4QUADRI LapoCentrocampista11 (93')1 (72')00
5ROSI GiuseppeDifensore10000
6GIUNTOLI DamianoDifensore11 (86')01 (87')0
7CALBI Lorenzo 16Attaccante10000
8URBINATI Jacopo 18Centrocampista101 (80')1 (69')0
9MAZZONI LeonardoAttaccante11 (80')01 (90')0
10CUBILLOS Diego Alejandro 19Centrocampista10000
11BONINI Gabriele 17Centrocampista10000
13PAOLI Lorenzo 2Difensore10000
17CIABATTI Tommaso 11Centrocampista10000
19DEL PELA Tommaso 10Attaccante11 (72')000
16FORNAI Samuele 7Centrocampista101 (86')00
18PAGNI Leonardo 8Attaccante10000