CENTRO STORICO LEBOWSKI vs ATLETICO IMPRUNETA

I° Categoria

2

C.S. Lebowski

Win

  • Formigli Federico - 1 goal(s)
  • IMPROTA Leonardo - 1 goal(s)
0

Atletico Impruneta

Loss

29 Gennaio 2017 | 15:00
Campo Galluzzo 1 - via Biagini

Riepilogo

C.S. LEBOWSKI

Tarchi, Formigli, Spiga, Pini L., Selvaggi, Capparelli P., Improta (83° Maio), Centipiani, Ferravante (75° Montuschi), Innoocenti (57° Milanesi), Bonciani

A disp. Paladini, Colzi, Gamannossi, Milanesi, Montuschi, Bonini, Maio

All. Serrau

ATLETICO CALCIO IMPRUNETA

Stefanelli, Leoni, Antonio, Fioravanti (8° Pertici), Migliorini (70° Pesalovo), Pinzauti, Antonacci, Galassi, Torrini (48° Lavorini), Triboi, Collacchioni

A disp. Fiore, Lavorini, Pertici, Pesalovo, Cannone, Banchetti

All. Mamma

MARCATORI: 34° Improta, 45° Formigli

AMMONITI: Improta, Capparelli P. , Pinzauti,  Pesalovo

——

Un superbo Lebowski vince 2-0 lo scontro con i diretti rivali dell’Atletico Calcio Impruneta.

In un pomeriggio quasi primaverile, gli uomini di Serrau spazzano via agilmente gli avversari, grazie ai gol di Improta e Formigli, nel primo tempo.  Già dalle prime battute di gara si capisce che, oggi, per la squadra ospite saranno solo dolori. Quello sceso in campo, infatti, è un Lebowski scatenato e ispirato, che cerca ossessivamente di verticalizzare negli spazi lasciati dalla difesa dell’Impruneta. Bonciani, autore di una prestazione maiuscola, già al 2’ potrebbe portare in vantaggio i grigioneri, ma il suo bel tiro di prima, in corsa, viene respinto da Stefanelli. Ci prova anche Selvaggi da distanza siderale: il pallone scende bene, ma non abbastanza e si spegne sopra la traversa.
Gli avversari si affacciano in avanti solo con i calci piazzati e, proprio da un calcio d’angolo, riescono a creare uno dei pochi pericoli a Tarchi. Per fortuna, l’incornata di A. Migliorini termina fuori. I grigioneri non si scompongono e continuano incessantemente a lanciare in profondità Bonciani, il quale si ritrova per tre volte a tu per tu col portiere, ma non riesce a capitalizzare al meglio queste occasioni.
Il gol è nell’aria e, infatti, al 30’ ecco la rete di Improta: calcio d’angolo dalla destra, Ferravante colpisce verso la porta, ma la sua conclusione viene fermata sulla linea da un difensore; Bonciani riesce a rimettere il pallone in mezzo il pallone e trova la deviazione vincente di Improta. Il gol non ferma la “furia grigionera”. I padroni di casa continuano a premere  in cerca del colpo del KO contro un avversario ormai alle corde. Il secondo gol arriva allo scoccare del 45’, grazie alla tenacia di Formigli, abile ad approfittare di una mischia per ribadire in rete. L’arbitro decide di porre fine alla sofferenza biancoverde e fischia la fine della prima frazione. L’allenatore degli ospiti, infuriato, tiene a rapporto i suoi giocatori, non permettendo loro di rientrare negli spogliatoi.

Il Lebowski potrebbe limitarsi a gestire il risultato nel secondo tempo, ma limitare l’estro dei giocatori, oggi, appare impossibile. Entra pure Milanesi al posto di un generoso Ferravante e la sinfonia continua. Il neo entrato semina il panico con la sua velocità e, più volte, scardina la difesa degli ospiti, ma manca sempre nella conclusione finale. Bonciani continua a dannarsi in cerca di un gol che sarebbe meritatissimo, ma ci si mette pure il palo a strozzare l’esultanza del numero 11. I grigioneri continuano a dominare in lungo e in largo, deliziando i tifosi con giocate spettacolari. Al fischio finale si può solo applaudire la squadra vista oggi in campo.

Il risultato passa in secondo piano. Quello che fa guardare con ottimismo al prossimo futuro è che finalmente la squadra sembra un collettivo e i giocatori più talentuosi stanno, finalmente, mostrando tutta la loro bravura. Corsa, spirito di sacrificio e giocate di alta scuola. Con questi ingredienti, potremo dire la nostra da ora fino alla fine della stagione.

Tanta roba!  Invadiamo Greve: Il sogno dei playoff passa da lì!

B.R.

—–

A magnificent Lebowski win by 2 to 0 in the game against Atletico Calcio Impruneta, our direct rivals.

During an almost springy afternoon, Serrau’s men easily wipe out the opponents, thanks to Improta’s and Formigli’s goals during the first half.

Already from the early plays we can understand that, today, for the host team will pain. The one that takes the field, indeed, is an inspired and unchained Lebowski, that obsessively try to push upfield in the spaces left by Impruneta’s defence. Bonciani, author of an outstanding performance, already at 2’ could give grayblacks the lead, but his nice shot is warded off by Stefanelli. Selvaggi tries too from sidereal distance: the ball falls good, but not enough and fades over the bar.

Opponents show themselves forward only with free kicks and, from a corner, they create one of the few risk for Tarchi. Luckily, A.Migliorni’s header ends out. Grayblacks don’t get perturbed and keep unceasingly throwing  the ball down the field. Bonciani, finds himself three times face to face with the keeper, but he couldn’t take advantage of these opportunities. The goal is in the air and, indeed, at 30’ there is Improta’s net: right corner, Ferravante hit’s to the goal, but his completion is stopped on the line by a defender; Bonciani succeed putting back the ball in the middle, that finds Improta’s winning deflection. The goal doesn’t stop “the grayblack fury”. The home owners keep pushing to find the knock-out punch against an opponent on the ropes by now. The second goal comes at the stroke of the 45’, thanks to Formigli’s tenacity, good in taking advantage of a scrum and shooting to the net. The referee decides to put an end to whitegreen pain and whistles the end of the first half. Host’s coach, mad, keeps report his players, not letting them return to the locking room.

Lebowski could hold itself back just handling the result during the second half, but silencing players’ flair, today, seems impossible. Milanesi takes the field too, instead of a generous Ferravante, and the symphony carries on. The new entering creates panic with his speed and, repeatedly, demolishes opponents’ defence, but always miss the final conclusion. Bonciani keeps get stressing out trying to find the deserved goal, but also the post butts in number 11’s exultation. Grayblacks keep rule all around, delighting the supporters with spectacular pieces of skill. At the final whistle we can only clap for the team saw today.

The result takes the second place. The thing that makes us look forward with optimism is that finally the teem seem a collective and the most talented players are showing all their skill. Run, spirit of self-sacrifice and great pieces of skill. With those ingredients, we can have a say from now till the end of the season.

Wow!

CLASSIFICA

Promozione; 2°- 5° Play Off; 14°- 17° Play out; 18° Retrocessione

PosSquadraGVNPGFGSDiffPunti
130189345182763
230178546232359
3301412457213654
4301410650311952
530121173428647
6301210851371446
730121083931846
830101373632443
93091384240240
1030116133941-239
1130911102728-138
123097143546-1134
133076173344-1127
143068162955-2626
153059163153-2224
163023251783-669

Luco-A.G. Dicomano rinviata per neve

RISULTATI

30 Aprile 2017
0 - 1
I° Categoria

ATLETICO IMPRUNETA vs DICOMANO

30 Aprile 2017
3 - 1
I° Categoria

MOLINENSE vs AUDACE LEGNAIA

30 Aprile 2017
0 - 0
I° Categoria

LUCO vs BARBERINO V.ELSA

30 Aprile 2017
4 - 1
I° Categoria

AFFRICO vs CENTRO STORICO LEBOWSKI

30 Aprile 2017
0 - 1
I° Categoria

RESCO REGGELLO vs FAELLESE

30 Aprile 2017
0 - 0
I° Categoria

INCISA vs GREVIGIANA

30 Aprile 2017
1 - 0
I° Categoria

OLIMPIA PALAZZOLO vs RONTESE

30 Aprile 2017
2 - 2
I° Categoria

SCARPERIA vs SETTIGNANESE

C.S. Lebowski

# Giocatore Posizione presenze Goals Assists Yellow Cards Red Cards
Capparelli PaoloDifensore10010
Spiga FilippoDifensore10000
Formigli FedericoDifensore11000
INNOCENTI MirkoCentrocampista10000
Milanesi LorenzoAttaccante10000
PINI LeonardoDifensore10000
IMPROTA LeonardoCentrocampista11010
Tarchi LorenzoPortiere10000
FERRAVANTE SimoneAttaccante10000
MONTUSCHI MicheleAttaccante10000
BONCIANI NiccolòAttaccante10000
SELVAGGI STEFANODifensore10000
MAIO AndreaAttaccante10000
CENTIPIANI PietroCentrocampista10000