CENTRO STORICO LEBOWSKI vs AFFRICO

I° Categoria

2

C.S. Lebowski

Draw

  • Milanesi Lorenzo - 2 goal(s)
2

Affrico

Draw

8 Gennaio 2017 | 14:30
Campo Galluzzo 1 - via Biagini

Riepilogo

C.S. LEBOWSKI

Tarchi, Colzi (69° Coppini), Gamannossi, Formigli, Bonini, Centipiani (77° Masi), Milanesi, Improta, Ferravante (75° Gristina), Innocenti, Bonciani

A disp. Paladini, Usai, Melis, Ferguson

All. Serrau

AFFRICO

Virgili D., Fantoni, Sommazzi, Bisa, Barchielli, Marsigli, Conti (87° Balloni), Isiksun (68° Zangrilli), Virgili L., Fantechi, Baccani Parigi (7° Bonciani)

A disp. Morini, Antonelli, Ricca, Boccalini

All. Bertuccio

Marcatori:  15° Milanesi, 37° Fantechi, 60° Fantoni, 67° Milanesi

Ammoniti: Marsigli, Fantoni, Innocenti

Alla fine esce un pari che non accontenta nessuno al Filippo Guidi del Galluzzo, in un clima polare riscaldato nonostante tutto dall’energia intramontabile di una Curva Moana Pozzi  oggi in grande spolvero per la presenza dei gemellati CNS e degli amici della Frazione Dal Pozzo, accorsi in 50 da quel di Saronno per sostenere il grigionero. Pari dicevamo, al termine di una partita che gli uomini di Serrau erano stati bravi a portare subito dalla loro parte con il ritorno al gol di un ottimo Milanesi che al 15’ concludeva sotto la traversa una bella azione proveniente dalla destra. Uno a zero e pubblico in delirio. Va detto che gli ospiti, schierati con un classico 4-4-2 da Mister Bertuccio, si erano dimostrati pericolosi però qualche minuto prima con il numero 9 Virgili che a botta sicura colpiva però solo la base del palo esterno della porta di Tarchi. Sull’uno a zero, al 18’, CSL ancora pericoloso con il giovane Improta che dai 25 metri scalda le mani a Virgili (anche lui, saranno fratelli?) con un fendente potente e preciso respinto in angolo dal portiere avversario. Partita scoppiettante quindi, piena di occasioni da gol e densa di ribaltoni di gioco pericolosi, come al 38’ del primo tempo, quando da una palla mal gestita a centrocampo dai nostri si avvia l’azione del pareggio degli ospiti: imbeccata in profondità per il 10 Fantechi che è bravo poi a concludere e battere dopo due tentativi l’accorrente Tarchi. Dopo appena un minuto il CSL si fa di nuovo sotto : calcio d’angolo dalla sinistra e grande colpo di testa del bomber Ferravante, che però centra in pieno il palo da ottima posizione. Peccato. Il primo tempo si conclude con un altro pericolo per la porta grigionera:  al 42’ la coppia offensiva Fantechi-Virgili produce un’ottima combinazione veloce al limite dell’area constrigendo Formigli a spazzare via la palla sulla linea di porta dopo il colpo in pallonetto del numero 9 dell’Affrico. La ripresa pare svolgersi con lo stesso copione del primo tempo. L’equilibrio viene  spezzato al minuto 63 quando il terzino destro Fantoni trova un gol assolutamente fuori dal suo mediocre spessore tecnico: sciabolata dai 25 metri su respinta della difesa grigionera, palo-gol e Affrico in vantaggio. Incredulità anche da parte dell’autore del gol, che ribadisce la sua pochezza venendo ad esultare in modo provocante sotto una Pozzi decisamente superiore che decide di continuare a cantare, rinnegando di fatto la sua stessa esistenza. Ci pensa comunque il redivivo Milanesi a ristabilire immediatamente la parità pochi minuti più tardi con un tap-in di testa sotto porta da una sponda del bomber Ferravante da fallo laterale, trascinando il CSL sul due a due, con un clima ora frizzante e una bella prospettiva di finale di partita. In realtà da questo momento le due squadre sembrano un po’ accusare la fatica di una partita giocata a buoni ritmi. Il CSL si fa sotto un altro paio di volte con Milanesi e Improta ma non trovando purtroppo la gioia del gol. Finisce quindi con un pareggio inutile per la classifica ma che dà comunque tanto morale al reparto d’attacco grigionero, oggi nettamente sopra la sufficienza e che potrà così lavorare con più fiducia per le prossime partite. Doveroso segnalare il rientro in campo di Coppini dopo un lungo stop, e della sorpresa della giornata, il “Boia” Gristina, che da preparatore atletico, a 42 anni, si regala 10 minuti di gioco sotto la sua vecchia curva. Brividi, bellissima giornata, domenica contro il Reggello speriamo di ritrovare anche i 3 punti che mancano da oltre un mese.

F.G.

At the end it finished with a draw that doesn’t satisfy anybody at Galluzzo’s F.Guidi, with a polar weather warmed anyway by the everlasting energy of a Curva Moana Pozzi in full feather thanks to the presence of our twinned CNS and of friends of Frazione Dal Pozzo, in 50 rushed here from Saronno to support the grayblack. Draw, at the end of a game that Serrau’s men were good to take immediately on their side with a grat Milanesi coming back to score who, at 15’, closing under the bar a great action from right. 1-0 and the crowd went wild. We have to say that the hosts, fielded by Mister Bertuccio with a classic 4-4-2, few minutes before showed themselves dangerous with number 9 Virgili shooting and hitting the bottom of the outsider post of Tarchi’s goal. So 1-0 and, at 18’, CSL is still dangerous with the young Improta that warms Virgili’s hands (yes, as the n.9) with a powerful and precise shot from 25 meters and fended off to a corner by the opponent keeper. A sizzling football match indeed, full of goal chances and heaped of dangerous game overturning, as at 38’ of the first half, when from a bad managed ball in the midfield by ours starts the equalizer action of the hosts: a depth shot to 10 Fantechi, good concluding it and beating the coming Tarchi after two attempts. After a minute CSL tries again: left corner kick and great Ferravante’s header, that hits the post from a great position. What a pity. The first half ends with an other danger for grayblacks’ goal: at 42’ the offensive couple Fantchi-Virgili produces a great and fast combo at the border of the area, moving Formigli to throw away the ball from the goal line after Affrico’s n.9’s lob. The second half seems to occur with the same script of the first. The balance is broken at 63’ when the right back Fantoni finds a goal absolutely over his ordinary technic: kick from 25 meters on grayblack defence’s rejection, post-goal and Affrico take the lead. Incredulity also by the goal’s author, who confirms his littleness coming to cheer in a challenging way under a certainly superior Pozzi that decides to keep singing, denying in fact his own existence. Anyway that’s covered by the revenant Milanesi that equalizes few minutes later with a head tap-in under the goal on Ferravante’s flank play, carrying CSL to 2-2, now we have brisk mood and a nice prospective of match final. Actually from this moment the two teams seem to suffer the effort of a high rhythm game. CSL tries an other couple of times with Milanes and Improta but unfortunately don’t find the goal. So it ends with an useless draw for the ranking but that gives anyway spirit to grayblack attack, that today was really over the pass-mark and in that way will play with more trust in the future games. Is deserved to point out to Coppini’s coming back in the field after a long stop and to the surprise of the day: the “Hangman” Gristina (42 years old) who, athletic director, treat himself to play 10 minutes under his old curve. Chills, awesome day, Sunday against Reggello we hope to find again the 3 points missing from more than a month.

CLASSIFICA

Promozione; 2°- 5° Play Off; 14°- 17° Play out; 18° Retrocessione

PosSquadraGVNPGFGSDiffPunti
130189345182763
230178546232359
3301412457213654
4301410650311952
530121173428647
6301210851371446
730121083931846
830101373632443
93091384240240
1030116133941-239
1130911102728-138
123097143546-1134
133076173344-1127
143068162955-2626
153059163153-2224
163023251783-669

RISULTATI

30 Aprile 2017
0 - 1
I° Categoria

ATLETICO IMPRUNETA vs DICOMANO

30 Aprile 2017
3 - 1
I° Categoria

MOLINENSE vs AUDACE LEGNAIA

30 Aprile 2017
0 - 0
I° Categoria

LUCO vs BARBERINO V.ELSA

30 Aprile 2017
4 - 1
I° Categoria

AFFRICO vs CENTRO STORICO LEBOWSKI

30 Aprile 2017
0 - 1
I° Categoria

RESCO REGGELLO vs FAELLESE

30 Aprile 2017
0 - 0
I° Categoria

INCISA vs GREVIGIANA

30 Aprile 2017
1 - 0
I° Categoria

OLIMPIA PALAZZOLO vs RONTESE

30 Aprile 2017
2 - 2
I° Categoria

SCARPERIA vs SETTIGNANESE

C.S. Lebowski

# Giocatore Posizione presenze Goals Assists Yellow Cards Red Cards
Coppini NiccolòDifensore10000
Gamannossi TommasoDifensore10000
Formigli FedericoDifensore10000
Colzi FrancescoCentrocampista10000
GRISTINA MICHELEPreparatore Atletico10000
INNOCENTI MirkoCentrocampista10010
Milanesi LorenzoAttaccante12000
BONINI FedericoDifensore10000
IMPROTA LeonardoCentrocampista10000
Tarchi LorenzoPortiere10000
FERRAVANTE SimoneAttaccante10000
BONCIANI NiccolòAttaccante10000
CENTIPIANI PietroCentrocampista10000